Archivio
Archivio
 
 
 

ARCHIVIO "OPERE": STAGIONE 2012/13 - Indietro

 
OLIVER TWIST Domenica 16 dicembre 2012 - ore 16.00
OLIVER TWIST
Opera da camera in un atto. Libretto di Cristian Carrara dall’omonimo romanzo di Charles Dickens. Musica di Cristian Carrara
Teatro Comunale "Luciano Pavarotti"

L'OPERA

Domenica 16 dicembre ore 16 - Teatro Comunale Luciano Pavarotti

Prima esecuzione assoluta
Fuori abbonamento

Nuova opera commissionata e prodotta dalla
Fondazione Teatro Comunale di Modena

 

Personaggi e interpreti

Monks e Sikes Stefano Consolini
Fagin e Mr. Brownlow Matteo Ferrara
Nancy Laura Catrani
Oliver Alessandro Sambati / Mario Zen
Rose Isabella Gilli / Arianna Richeldi

Direttore Flavio Emilio Scogna
Regia Soo-Sho
Animazioni di sabbia e costumi Massimo Ottoni
Luci Andrea Ricci

Ensemble da Camera
della Fondazione Teatro Comunale di Modena

Scuola Voci Bianche della Fondazione Teatro Comunale di Modena
Maestri preparatori Paolo Gattolin, Melitta Lintner

 

Oliver Twist (2012)
In occasione del bicentenario della nascita di Charles Dickens, celebrata nel 2012, il Teatro Comunale ha commissionato una nuova opera liberamente tratta dal romanzo Oliver Twist.
Questa produzione prosegue il percorso attraverso il quale il Teatro Comunale da oltre dieci anni promuove espressioni artistiche capaci di sfruttare i linguaggi della contemporaneità e di stimolare la riflessione sulle problematiche più aggiornate della comunicazione.
Il progetto, che a partire dal 2000 ha visto impegnati autori quali Carlo Galante, Claudio Scannavini, Marco Biscarini, Matteo D’Amico, Marco Tutino, Lorenzo Ferrero, Carlo Boccadoro e Paolo Furlani, coinvolge in questa edizione Cristian Carrara, giovane compositore considerato fra i più brillanti della sua generazione. Le sue musiche sono state interpretate dalla Filarmonica Arturo Toscanini, dai Berliner Symphoniker, dall’Orchestra Giovanile Italiana, dall’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, dalla Nuova Scarlatti di Napoli e dall’Orchestra Rossini di Pesaro. Carrara si dedica inoltre all’attività di divulgatore: è ideatore, autore e conduttore di “Sinfonica” e “Cose di musica”, programmi televisivi (per Tv2000) finalizzati a far conoscere la musica classica al grande pubblico.
Oliver Twist (1837-1839) fu uno dei testi più celebri e influenti di Dickens. Fra le novità dell'opera, uno dei primi esempi di romanzo sociale, specie fra quelli concentrati sull'universo infantile, si leggeva la rappresentazione fortemente antiromantica della vita dei delinquenti e dei poveri e l'analisi dei mali della società inglese ottocentesca: la povertà, il lavoro minorile, la criminalità urbana, e la intrinseca ipocrisia della cultura vittoriana.

“È un romanzo indimenticabile, perché i protagonisti sono i piccoli. Sono loro il fuoco su cui la penna di Charles Dickens si posa. Nel trasporre questo romanzo in un’opera lirica, ho tentato di mantenere questa attenzione sui bimbi, sulle loro paure, sulle loro fragilità. Ne è uscito un lavoro che vuol essere una fiaba, dura nel descrivere il male, proprio come accade nelle fiabe classiche, ma delicata nel narrare le sorti di tutti i personaggi in scena. La musica segue questo alternarsi di sentimenti, questo vorticoso inseguirsi di desideri. È una musica pensata, come del resto tutto il lavoro, per essere rivolto ai grandi e ai piccoli, assieme.”
Cristian Carrara

 

RASSEGNA STAMPA

Giornale della Musica
Il Resto del Carlino QN, presentazione

Gazzetta di Modena, presentazione
Gazzetta di Modena, recensione
Gazzetta di Parma, recensione
la Repubblica, recensione

 

Teatro Comunale Luciano Pavarotti
Fondazione Teatro Comunale Modena
Fondazione Teatro Comunale di Modena | Via del Teatro 8 - 41121 MODENA | PIVA e CF 02757090366
Tel. 059 2033020 Fax 059 2033021 | E-mail: [javascript protected email address]