Archivio
Archivio
 
 
 

ARCHIVIO "CONCERTI": STAGIONE 2015/16 - Indietro

 
W√úRTTEMBERGISCHE PHILHARMONIE Domenica 25 ottobre 2015 - ore 21.00
W√úRTTEMBERGISCHE PHILHARMONIE
Direttore Ola Rudner
Teatro Comunale "Luciano Pavarotti"

Pianoforte Melvyn Tan

Louis Spohr
Jessonda, Ouverture

Ludwig van Beethoven
Concerto n. 2 in si bemolle maggiore
per pianoforte e orchestra op. 19

Robert Schumann
Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore op. 97 Renana

Durata del concerto: 1 ora e 35 minuti, compreso un intervallo

Ancora vicino allo stile classico mozartiano, il Concerto n. 2 di Beethoven segnò il suo debutto al Burgtheater di Vienna, il 29 marzo 1795. Il brano era stato composto dal giovane musicista per farsi conoscere, come pianista virtuoso e compositore, al pubblico viennese subito dopo esserti trasferito da Bonn, sua città natale, a Vienna, cuore pulsante della vista musicale tedesca.

Al periodo del pieno romanticismo appartiene invece la Sinfonia Renana di Schumann. Nel 1850 il compositore con la moglie Clara e i suoi sette figli si era trasferito a Düsseldorf dove era stato nominato direttore musicale della città. Lo stesso anno gli Schumann fecero un viaggio in treno a sud di Colonia, per visitare la Renania e la famosa cattedrale, alla quale è dedicato l’ultimo tempo della sinfonia. Il programma si apre con un breve ouverture di Louis Spohr, compositore e violinista classico-romantico tedesco fra i più attivi e conosciuti del suo tempo con una folta produzione di sinfonie, opere liriche, concerti e musica da camera.

 La WPR è stata fondata nel 1945 come orchestra di Reutlingen - città tedesca di oltre centomila abitanti situata nel Land del Baden-Württemberg, a sud di Stoccarda - dove tiene una regolare attività concertistica insieme a prestigiose tournée internazionali (Europa, Asia e Stati Uniti). Ola Rudner è dal 2008 suo direttore principale dopo essere comparso regolarmente alla guida della Filarmonica di Vienna al Musikverein e in tournée in Giappone, Polonia, Italia, Austria e Turchia. Ha diretto inoltre la BBC Symphony Orchestra, l’orchestra sinfonia della Radio di Francoforte e le orchestre della RAI Torino, della Fondazione Arena di Verona e la London Philharmonic Orchestra. Il pianista Melvyn Tan è nato a Singapore nel 1956 e si è specializzato alla scuola Yehudi Menuhin di Londra. È stato fra i primi, negli anni 80, a affrontare esecuzioni su strumenti e prassi compositive originali. Si è esibito al Concertgebouw di Amsterdam, alla Konzerthaus di Vienna, alla Wigmore Hall Londra, al Lincoln Center di New York e al Festival di Salisburgo. Ha realizzato al fortepiano registrazioni di opere di Mozart, Beethoven e Schubert per EMI Classics, Harmonia Mundi e Virgin Classics.

CONSULTA SCHEDA CONCERTO

 

Teatro Comunale Luciano Pavarotti
Fondazione Teatro Comunale Modena
Fondazione Teatro Comunale di Modena | Via del Teatro 8 - 41121 MODENA | PIVA e CF 02757090366
Tel. 059 2033020 Fax 059 2033021 | E-mail: [javascript protected email address]