Archivio
Archivio
 
 
 

ARCHIVIO "MUSICA SU MISURA": STAGIONE 2016/17 - Indietro

 
Mimì è una civetta Venerdì 18 novembre 2016 - ore 10.30
Mimì è una civetta
Divertissement da La bohème di Giacomo Puccini
Teatro Comunale "Luciano Pavarotti"

Divertissemente da La bohème di Giacomo Puccini
su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica
ideazione e adattamento libretto Cristina Mazzavillani Muti
rielaborazione musicale e musiche originali di Alessandro Cosentino

Con la partecipazione straordinaria di
Fabrizio Bosso
tromba, Carmine Ioanna fisarmonica

Regia, scene e coreografie Greg Ganakas
Set and costume consultant Gregory Gale
Light designer Vincent Longuemare
Visual designer Davide Broccoli
Sound designer Massimo Carli, BH Audio
Costumi Alessandro Lai

Personaggi e interpreti

Mimì Mariangela Aruanno
Musetta Giulia Mattarella
Rodolfo Luca Marconi
Marcello Adriano Di Bella

Schaunard Luca Iacono
Colline Paolo Gatti
Benoît Filippo Pollini
Alcindoro Alessandro Blasioli
Parpignol Ivan Merlo

Ensemble e Band

Coproduzione Ravenna Festival, Teatro Alighieri di Ravenna, Fondazione Teatri di Piacenza
Fondazione Teatro Comunale di Modena, Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, Teatro del Giglio di Lucca
Fondazione Teatro Comunale di Ferrara, Teatro Regio di Parma

Mimì è una civetta è un innovativo progetto di rivisitazione e riscrittura di Bohème, commissionato dal Ravenna Festival al giovane e versatile musicista Alessandro Cosentino che in quest’occasione ha fuso diversi orizzonti musicali nel rispetto delle tonalità e tessiture originali dello spartito di Puccini. La band, in palcoscenico, sarà arricchita dalla partecipazione straordinaria del virtuoso della fisarmonica Carmine Ioanna e dall’eclettismo jazz della tromba di Fabrizio Bosso; mentre la regia e le coreografie sono affidate al newyorkese Greg Ganakas, figura carismatica del musical theatre americano. Ruotando attorno alla celebre accusa “Mimì è una civetta” con la quale Rodolfo nel terzo atto giustifica la sua intenzione di separarsi dall’amata, questo divertissement à la bohémienne si avvicina alle sonorità del millennio in corso - con i tratti di una ricerca dell’opera lirica dentro il musical o, per proprietà transitiva, del musical dentro l’opera lirica.

 

Fascia d’età: dagli 11 anni
Tecnica utilizzata: teatro musicale
Durata dello spettacolo : 90 minuti

 

 

Teatro Comunale Luciano Pavarotti
Fondazione Teatro Comunale Modena
Fondazione Teatro Comunale di Modena | Via del Teatro 8 - 41121 MODENA | PIVA e CF 02757090366
Tel. 059 2033020 Fax 059 2033021 | E-mail: [javascript protected email address]