Altrosuono
Calendario
 
 
   
 
 

STAGIONE 2014/15 | L'ALTRO SUONO

 La Stagione
 

Presentazione

Il Festival L’Altro Suono 2014 si aprirà il 5 marzo con un concerto di Idan Raichel, tastierista, compositore, produttore e arrangiatore israeliano che si è affermato nell’ultimo decennio guadagnando una posizione di rilievo internazionale grazie alla suggestiva contaminazione di musica leggera ed elettronica con diversi elementi della tradizione popolare. Il suo progetto, di portata multiculturale oltre che musicale, ha fatto di lui un esempio di impegno civile portandolo ad esibirsi per la consegna del Premio Nobel per la Pace e per Barack Obama nella Giornata in memoria di Martin Luther King. Il 28 marzo sarà la volta dell’attesa presenza di Michael Nyman, autore di musica da camera, sinfonica e operistica, la cui fama presso il grande pubblico è dovuta alle numerose, raffinate colonne sonore fra le quali la celeberrima Lezioni di Piano (per Jane Campion, 1993). A Modena il compositore presenterà una nuova colonna sonora originale per la proiezione del film La corazzata Potemkin di Sergej Ejzenštejn, eseguita dalla Michael Nyman Band con il compositore al pianoforte. Il concerto del 4 aprile, Fu…turisti, propone Elio in un contesto completamente diverso e inedito rispetto alle produzioni di musica pop che lo hanno reso famoso. Accanto al cantautore milanese, un gruppo di musicisti classici di levatura internazionale lo accompagneranno in un viaggio esilarante e irriverente alla scoperta del futurismo tra canzoni originali, reperti d'epoca e letture semiserie ideato in occasione del centenario della Grande Guerra. In maggio si vedrà una nuova opera di Fabrizio Festa, Il Vagabondo delle Stelle, fortemente basata sull’uso dei linguaggi audiovisivi e liberamente tratta dal romanzo di Jack London The Star Rover. Il concerto conclusivo della rassegna, il 19 maggio, in collaborazione con festival AngelicA di Bologna, sarà dedicato all’ultimo disco del progetto di Marco Mariani Saluti da Saturno, dal titolo Shaloma Locomotiva Orchestra, una raccolta di canzoni italiane originali, dalla balera al free jazz cantautorale. Insieme a Mirco Mariani, Marcello Monduzzi e Massimo Simonini, sui palchi dei Teatri di Modena e Lugo, Mitchell Froom, musicista esperto del pianeta mellotron e produttore americano che ha segnato la storia della musica pop-contemporanea (Latin Playboys, Elvis Costello, Tom Waits, Paul McCartney, Los Lobos, ...), Paolo Fresu, tra i più apprezzati jazzisti italiani nel mondo, Bruno Perrault, interprete delle ondes Martenot collaboratore dei Radiohead, Jimmy Villotti, storico chitarrista della musica d’autore italiana (Paolo Conte, Lucio Dalla, Sergio Endrigo, Ornella Vanoni, ...) e Gianfranco Grisi, maestro del cristallarmonio, lo strumento costituito da bicchieri di cristallo.

 

 

 

Teatro Comunale Luciano Pavarotti | Calendario | Newsletter | Informazioni
Fondazione Teatro Comunale Modena
Fondazione Teatro Comunale di Modena | Via del Teatro 8 - 41121 MODENA | PIVA e CF 02757090366
Tel. 059 2033020 Fax 059 2033021 | E-mail: [javascript protected email address]

 

2010 - sito realizzato da riccardocavalieri.com