Biglietto sospeso

 

Nasce dalla consuetudine partenopea del “caffè sospeso” la novità che la Fondazione Teatro Comunale di Modena vuole sperimentare per invitare i giovani a frequentare e scoprire gli appuntamenti della stagione concertistica e di wikiclassica.mo. Il biglietto, acquistato da chiunque voglia incoraggiare questa iniziativa, resterà così “in sospeso” presso la biglietteria del Teatro, a disposizione di un giovane che voglia usufruirne, entrando così a Teatro grazie al gesto generoso di chi glielo ha offerto.

L’iniziativa, che il Teatro ha ideato a partire dalla Stagione 2015/16, è a beneficio dei giovani fra i 19 e i 27 anni che potranno ritirare il biglietto “in sospeso” esclusivamente il giorno stesso del concerto.